Area riservata
UserID:
Password:
09/07/2013 Finanziamenti e credito
Fondo di garanzia su portafogli di finanziamenti alle Pmi.

Il Ministero dello Sviluppo Economico, con Decreto 24 aprile 2013, ha approvato le Modalità di concessione della garanzia del Fondo su portafogli di finanziamenti erogati a piccole e medie imprese, nell’ambito del Fondo di garanzia di cui all'articolo 2, comma 100, lettera a), della L. n. 662/96.

Possono richiedere la garanzia del Fondo:
a) i soggetti finanziatori;
b) i confidi iscritti nell'albo di cui all'art. 106 del decreto legislativo n. 385/93 e successive modificazioni e integrazioni, sottoposti alla vigilanza della Banca d'Italia.
Il Fondo può intervenire con le seguenti modalità:
a) garanzia diretta, ossia rilasciando la garanzia (max 80% dell'importo della tranche junior) in favore del soggetto finanziatore, responsabile dell'erogazione dei finanziamenti ai soggetti beneficiari finali e della strutturazione e gestione del portafoglio di finanziamenti;
b) controgaranzia, ossia rilasciando la garanzia in favore di un confidi, garante del soggetto finanziatore con il quale il confidi medesimo collabora per la strutturazione e gestione del portafoglio di finanziamenti.

Per informazioni:

http://www.gazzettaufficiale.it/atto/vediMenuHTML?atto.dataPubblicazioneGazzetta=2013-07-06&atto.codiceRedazionale=13A05798&tipoSerie=serie_generale&tipoVigenza=originario.


Banner
 
Fondo pagina

Confcooperative Friuli Venezia Giulia - Viale Giovanni Paolo II, 15/1-2 - 33100 Udine - C.FISC. 80009470305
tel. 0432.600546 - fax. 0432.526963 - e-mail: friuliveneziagiulia@confcooperative.it -
Nota legale - Cookie Policy
pec
Powered by
Iccrea Banca
Questo sito è ottimizzato per la visualizzazione con Internet Explorer 7 o successivi.