Area riservata
UserID:
Password:
18/06/2012 Confcooperative
Stage a Bruxelles con BCC e Regione Fvg

Saranno quattro in due anni gli stagisti che faranno un’esperienza formativa importante nella sede di collegamento a Bruxelles della Regione Friuli Venezia Giulia, grazie alle borse di studio (mille euro netti al mese) messe a disposizione di clienti, soci e figli di soci dalle 15 Banche di Credito Cooperativo regionali.
«Ragazzi laureati a pieni voti in giurisprudenza, economia, scienze politiche, agraria e Studi europei - ricorda il direttore centrale alle Relazioni internazionali e comunitarie, Augusto Viola, all’atto del rinnovo della convenzione esistente in proposito tra Regione e Federazione delle Bcc - che passeranno 6 mesi nei nostri uffici a Bruxelles in base a un’iniziativa inserita nel solco di quelle che promuovono la cultura europea in Fvg».
La convenzione, sottoscritta dal presidente della Federazione delle Bcc del Fvg, Giuseppe Graffi Brunoro, e da Augusto Viola, ha avuto inizio nel 2006 e da allora ha consentito già a 12 giovani di fare un’esperienza assai utile per l’inserimento nel mercato del lavoro.
«Con questa firma – sottolinea Graffi Brunoro – confermiamo l’intenzione del sistema del Credito Cooperativo a puntare sui giovani anche con altri progetti che li aiutino a percepire, declinandolo in modo moderno, il valore aggiunto del fare le cose assieme insito nella tradizione della cooperazione. Questa opportunità di collaborazione tra pubblico e privato – prosegue Graffi Brunoro – ci consente inoltre di contribuire a far crescere una classe dirigente di stampo e livello internazionale. Sappiamo che il Fvg ha sempre esportato eccellenze - conclude il presidente della Federazione delle Bcc – e le domande che arriveranno consentiranno anche a noi di entrare in contatto con giovani in possesso di caratteristiche e qualifiche importanti da inserire, eventualmente, nel nostro sistema».
Per ottenere la borsa di studio, i richiedenti si potranno rivolgere agli sportelli delle Bcc e consegnare la necessaria documentazione (scaricabile dal sito:
www.bccfvg.it
), entro il termine massimo del 30 giugno 2012. L’età richiesta non deve superare i 28 anni; è indispensabile una buona conoscenza della lingua inglese; un voto di laurea non inferiore a 99/110 e che, dalla data della stessa, non siano passati più di 12 mesi.
Il progetto formativo, tra l’altro, ha lo scopo di: evidenziare i rapporti dell’Amministrazione regionale con le istituzioni comunitarie e le problematiche connesse; trasmettere nozioni pratiche sul funzionamento delle istituzioni comunitarie; permettere di approfondire problematiche di rilevanza comunitaria d’interesse per la Regione; conoscere da vicino i meccanismi della politica dell’Ue; partecipare alle attività svolte dall’Ufficio di Collegamento, anche in riferimento alla formazione e promozione del Fvg presso le istituzioni europee.

Banner
 
Fondo pagina

Confcooperative Friuli Venezia Giulia - Viale Giovanni Paolo II, 15/1-2 - 33100 Udine - C.FISC. 80009470305
tel. 0432.600546 - fax. 0432.526963 - e-mail: friuliveneziagiulia@confcooperative.it -
Nota legale - Cookie Policy
pec
Powered by
Iccrea Banca
Questo sito è ottimizzato per la visualizzazione con Internet Explorer 7 o successivi.