Area riservata
UserID:
Password:
29/05/2012 Confcooperative
Emergenza terremoto in Emilia

Il Credito Cooperativo italiano ha attivato un programma di raccolta fondi denominato “Emergenza terremoto in Emilia”, con l’obiettivo di sostenere la fase di prima emergenza e la ripresa, quanto prima, delle attività economiche e produttive a seguito del sisma che ha colpito vaste zone delle province di Ferrara e Modena.

E’ stato attivato un conto corrente presso: Iccrea Banca - intestato a Federcasse - con la causale “Emergenza terremoto in Emilia”, IBAN IT05 R 08000 03200 000800032001.

Le donazioni possono essere effettuate presso tutti gli sportelli delle 15 Bcc del Fvg e quelli degli altri istituti bancari regionali.

Questa iniziativa, a carattere nazionale, si somma alle diverse già attuate sul territorio da parte delle Banche di Credito Cooperativo della regione sin dalle prime ore successive al sisma. Il Credito Cooperativo sta inoltre lavorando alla definizione di ulteriori misure a beneficio delle imprese e delle famiglie produttrici del territorio.

In collaborazione con la Federazione Emilia Romagna delle Bcc e con le Banche locali interessate, saranno individuate le iniziative più urgenti da sostenere, anche in virtù della particolare conoscenza del tessuto sociale ed economico di una zona ad alta vocazione imprenditoriale, pesantemente colpita, forse più di quanto si possa evincere dalle immagini televisive, nella sua più profonda realtà produttiva.

Banner
 
Fondo pagina

Confcooperative Friuli Venezia Giulia - Viale Giovanni Paolo II, 15/1-2 - 33100 Udine - C.FISC. 80009470305
tel. 0432.600546 - fax. 0432.526963 - e-mail: friuliveneziagiulia@confcooperative.it -
Nota legale - Cookie Policy
pec
Powered by
Iccrea Banca
Questo sito è ottimizzato per la visualizzazione con Internet Explorer 7 o successivi.