Area riservata
UserID:
Password:
30/01/2012 Confcooperative
Fedagri chiede un Fondo di Garanzia per far fronte alle crisi di mercato

«Il Fondo di Garanzia per superare le crisi di mercato, è un’assoluta priorità per gli agricoltori», ha ricordato Giorgio Giacomello, presidente di Fedagri Fvg, aprendo il convegno tenutosi ieri in occasione di Agriest, promosso da Confcooperative Fedagri, Assicura Fvg e VH Italia. Il Fondo, compartecipato dagli stessi agricoltori, dovrà intervenire nei momenti in cui i prezzi di mercato crollano rendendo impossibile l’equilibro economico e finanziario delle imprese agricole. «La situazione economica impone la necessità di strumenti nuovi, che permettano all’agricoltura di affrontare con maggiore serenità i momenti di crisi di mercato e di scarsa remunerazione del prodotto. La revisione della Pac può essere l’opportunità per sviluppare questi nuovi strumenti», ha spiegato Giacomello in occasione del convegno.
Non è soddisfatta la cooperazione agricola delle proposte di Pac 2014-2020 che sono sul tavolo di discussione a livello comunitario «Le proposte attuali sulla Pac presentano elementi di criticità: la nostra battaglia si concentra ora sulla necessità di dare maggiore importanza alle caratteristiche tipiche dell’agricoltura italiana: valore aggiunto delle produzioni, qualità delle stesse, intensità del lavoro», è la sottolineatura che Paolo Bruni, presidente del Cogeca (Comitato Cooperazione Agricola Europea), ha fatto in occasione del convegno, aggiungendo inoltre che «rimane inoltre da rafforzare la capacità di intervento in situazioni di crisi, agendo con strumenti, anche di tipo assicurativo, che intervengano non solo per le calamità atmosferiche ma anche nelle crisi determinate da fluttuazioni di prezzo». Pierluigi Romiti, di Fedagri nazionale, ha infatti ricordando come l’organizzazione stia lavorando in particolar modo su norme che garantiscano i produttori agricoli e le cooperative sul fronte dei prezzi e dei pagamenti, regolando i rapporti di filiera.
Al convegno ha preso parte inoltre l’Assessore regionale alle Risorse rurali ed agroalimentari, Claudio Violino, il presidente di Assicura Fvg, Tiziano Portelli, e Luigi Gazzola di VH Italia.

Agriest 2012

Banner
 
Fondo pagina

Confcooperative Friuli Venezia Giulia - Viale Giovanni Paolo II, 15/1-2 - 33100 Udine - C.FISC. 80009470305
tel. 0432.600546 - fax. 0432.526963 - e-mail: friuliveneziagiulia@confcooperative.it -
Nota legale - Cookie Policy
pec
Powered by
Iccrea Banca
Questo sito è ottimizzato per la visualizzazione con Internet Explorer 7 o successivi.