Area riservata
UserID:
Password:
05/09/2011 Confcooperative
Confcooperative Fvg: rimane valido il progetto di Doc unica

Per Confcooperative Fvg- Fedagri Fvg, rimane valido il progetto di costituzione di una Doc Friuli Venezia Giulia, anche dopo il voto contrario nell’assemblea del Consorzio Collio e Carso.

«Restano validi gli obiettivi di superare la frammentazione del comparto vitivinicolo regionale e riorganizzare la filiera: è per questo che restiamo convinti che si debba procedere sulla strada di una Doc unica del Friuli Venezia Giulia», afferma il presidente regionale delle cooperative agricole di Fedagri-Confcooperative, Giorgio Giacomello. «Il superamento dell’attuale condizione di frammentazione è condizione indispensabile per valorizzare le uve del Friuli Venezia Giulia: per questo siamo convinti che si debba andare avanti sulla strada intrapresa e che trova il consenso di gran parte del mondo vinicolo regionale. Nei mesi scorsi – ricorda Giacomello - abbiamo presentato all’assessore regionale Claudio Violino, un progetto di riorganizzazione della filiera vitivinicola, per rafforzare la competitività dell’enologia regionale, conferendo nuovi ruoli agli attori della filiera stessa attraverso la creazione di un organismo interprofessionale: lo scenario non è cambiato e noi andremo avanti», conclude Giacomello.

Banner
 
Fondo pagina

Confcooperative Friuli Venezia Giulia - Viale Giovanni Paolo II, 15/1-2 - 33100 Udine - C.FISC. 80009470305
tel. 0432.600546 - fax. 0432.526963 - e-mail: friuliveneziagiulia@confcooperative.it -
Nota legale - Cookie Policy
pec
Powered by
Iccrea Banca
Questo sito è ottimizzato per la visualizzazione con Internet Explorer 7 o successivi.