Area riservata
UserID:
Password:
02/09/2011 Confcooperative
Chiesa: le cooperative meritano un trattamento migliore

Parole di apprezzamento da parte del presidente della Confcooperative nazionale, Luigi Marino, in merito a quanto dichiarato dal Segretario di Stato Vaticano, il cardinale Tarcisio Bertone, sul trattamento delle cooperative da parte del Governo.

«Sono molto grato al cardinale Bertone per le parole di apprezzamento che ha avuto per le cooperative e per la sua valutazione sul “trattamento migliore” che le cooperative meriterebbero da parte del Governo. Ancora una volta troviamo testimonianza della profonda attenzione e sensibilità della Chiesa, che prende forma sistematica nella dottrina sociale, ma che sa cogliere tempestivamente cosa è in gioco per la vita e la solidarietà nelle vicende dell’economia e nelle scelte di politica economica. Spero che i responsabili della cosa pubblica in Italia ascoltino questa sollecitazione».
Così il presidente Marino, commenta le dichiarazioni del cardinale Tarcisio Bertone, Segretario di Stato Vaticano, che è intervenuto a favore delle cooperative e della stretta fiscale prevista dalla manovra fiscale. 

Durante l'incontro delle Acli a Castel Gandolfo, il cardinale, infatti, aveva affermato «Mi sembra che il mondo virtuoso delle cooperative, un mondo da apprezzare e che in tempi di crisi ha dato segni straordinari di lavoro e solidarietà, meriti un trattamento migliore di quello che gli é stato riservato nella recente manovra economica».

Banner
 
Fondo pagina

Confcooperative Friuli Venezia Giulia - Viale Giovanni Paolo II, 15/1-2 - 33100 Udine - C.FISC. 80009470305
tel. 0432.600546 - fax. 0432.526963 - e-mail: friuliveneziagiulia@confcooperative.it -
Nota legale - Cookie Policy
pec
Powered by
Iccrea Banca
Questo sito è ottimizzato per la visualizzazione con Internet Explorer 7 o successivi.