Area riservata
UserID:
Password:
27/05/2011 Confcooperative
Montasio: in Friuli il 79% delle forme prodotte da 16 caseifici

CODROIPO - Con 941.728 forme prodotte nel 2010 e 65 mila tonnellate di latte raccolte e trasformate, il formaggio Montasio si conferma al 7° posto a livello nazionale tra i formaggi di latte vaccino e al 10° nella produzione casearia nazionale. È quanto emerge dai dati sull'andamento del mercato 2010, presentati ieri a Codroipo, dove l'assemblea dei soci del Consorzio di Tutela del formaggio Montasio (aderente a Confcooperative) ha approvato il bilancio.
In Friuli Venezia Giulia ruolo da protagonista per il movimento cooperativo, che con 16 caseifici e un centro di stoccaggio (il Consorzio stesso) colloca sul mercato il 79% (490 mila forme) delle 611 mila forme prodotte in Friuli.
Rispetto al "boom" del 2009 c'è stata una leggera flessione, -8% in termini di raccolta latte e -10% sul fronte della produzione forme, che rispetta però il piano produttivo volto ad aumentare la qualità. «Una scelta che ha trovato un concreto riscontro da parte dei consumatori - ha commentato il presidente del consorzio, Franco Panciera - e infatti le vendite si sono mantenute sostanzialmente inalterate rispetto al 2009». L'incremento è stato soprattutto per il Montasio fresco ( +7% rispetto al 2009) e per quello stagionato (+4%), mentre resta inalterato il prezzo del mezzano. Positivo nel bilancio del Consorzio anche l'export, che si attesta intorno al 4-5% della produzione globale (era al 3% nel 2009). In aumento sono soprattutto le esportazioni verso gli Stati Uniti, che assorbono circa 20.000 forme l'anno.

Banner
 
Fondo pagina

Confcooperative Friuli Venezia Giulia - Viale Giovanni Paolo II, 15/1-2 - 33100 Udine - C.FISC. 80009470305
tel. 0432.600546 - fax. 0432.526963 - e-mail: friuliveneziagiulia@confcooperative.it -
Nota legale - Cookie Policy
pec
Powered by
Iccrea Banca
Questo sito è ottimizzato per la visualizzazione con Internet Explorer 7 o successivi.