Area riservata
UserID:
Password:
14/12/2010 Confcooperative
Pesca: presentato il progetto di rilancio della cooperativa pescatori San Vito di Marano

Presentata durante l’Assemblea dei soci, la nuova strategia aziendale messa a punto dal presidente Fabrizio Regeni.

Prenderà corpo nelle prossime settimane la nuova strategia di rilancio della storica cooperativa maranese, la più importante cooperativa della pesca del Friuli Venezia Giulia. Il progetto è stato illustrato durante l’assemblea dei soci dal presidente, Fabrizio Regeni: un’assemblea che ha visto la partecipazione di oltre 120 soci e che ha approvato a larghissima maggioranza il nuovo corso voluto dal presidente.

Dalle prossime settimane inizierà la realizzazione del piano aziendale che, puntando sulla raccolta di vongole veraci, darà respiro economico e solidità finanziaria alla cooperativa con, ovviamente, positive ricadute sulla comunità di Marano.

«Il piano che abbiamo presentato in Assemblea riuscirà a dare un orizzonte di medio lungo termine ad una realtà aziendale tra le più rilevanti del settore pesca della nostra regione» - ha dichiarato Fabrizio Regeni a margine dell’assemblea.

La cooperativa pescatori San Vito è la più importante del Friuli Venezia Giulia, con 250 soci ed un fatturato di 10 milioni di euro. Le 16 cooperative della pesca aderenti a Confcooperative Fvg aggregano complessivamente oltre 500 pescatori e più di 20 milioni di euro di fatturato.

All’Assemblea erano presenti anche il presidente di Federcoopesca Fvg, Daniele Squecco, e il segretario generale di Confcooperative, Nicola Galluà.

Banner
 
Fondo pagina

Confcooperative Friuli Venezia Giulia - Viale Giovanni Paolo II, 15/1-2 - 33100 Udine - C.FISC. 80009470305
tel. 0432.600546 - fax. 0432.526963 - e-mail: friuliveneziagiulia@confcooperative.it -
Nota legale - Cookie Policy
pec
Powered by
Iccrea Banca
Questo sito è ottimizzato per la visualizzazione con Internet Explorer 7 o successivi.