Area riservata
UserID:
Password:
09/12/2010 Confcooperative
La multinazionale Emmi partner di sviluppo per Venchiaredo SpA

Incontro di presentazione dei vertici di Venchiaredo SpA e i rappresentanti della multinazionale svizzera Emmi con il direttore centrale delle risorse agricole, Bulfone, per la presentazione del progetto di rilancio della cooperativa casearia friulana. Presente anche il segretario generale di Confcooperative Fvg, Galluà. 

Aumento della produzione di latte, maggiore spinta all’internazionalizzazione e investimenti sull’innovazione degli impianti. Sono i punti focali del progetto di rilancio della Venchiaredo Spa, società di trasformazione lattiero-casearia di Sesto al Reghena (Pordenone), cui conferiscono il proprio prodotto gli allevatori soci dell’omonima cooperativa, fondata nel 1968 e aderente a Confcooperative. Partner dell’operazione è la multinazionale svizzera Emmi, operativa nel settore lattiero-caseario, che supporterà un piano di crescita con l’obiettivo di aumentare il fatturato del caseificio friulano (si stima che, nel 2014, raggiungerà i 35,4 milioni di euro) e incrementare le relazioni commerciali con i mercati esteri e il target locale. Oggi, 09 dicembre 2010, alle ore 9.00, nella sede udinese della Regione, la nuova strategia operativa è stata presentata direttore centrale delle risorse agricole, Luca Bulfone, dai vertici di Venchiaredo Spa (il presidente Livio Salvador e l’amministratore delegato Antonio Pagura) insieme a Gilberto Cappellin e William Dallaglio di Emmi Italia.

Presente all’incontro anche il segretario generale di Confcooperative Fvg, Nicola Galluà, che ha riportato le parole del presidente Franco Bosio, azionista di Venchiaredo SpA, indicando i principali step dell’intervento di salvataggio della cooperativa dopo la pesante crisi finanziaria che la colpì a partire dal 2006. «Grazie ai fondi mutualistici della cooperazione nazionale (Fondosviluppo) e di Friulia – spiega infatti Bosio – Confcooperative ha sostenuto il progetto di trasformazione e rilancio di Venchiaredo: le sinergie imprenditoriali messe in campo hanno portato benefici ai 65 allevatori della cooperativa che, ogni anno, conferiscono alla società 22 milioni di litri di latte».

Specializzata nella produzione di stracchino e mozzarella per la grande distribuzione, Venchiaredo ha chiuso l’esercizio 2009 con ricavi per 21,7 milioni di euro e un utile di 435 mila euro.

Banner
 
Fondo pagina

Confcooperative Friuli Venezia Giulia - Viale Giovanni Paolo II, 15/1-2 - 33100 Udine - C.FISC. 80009470305
tel. 0432.600546 - fax. 0432.526963 - e-mail: friuliveneziagiulia@confcooperative.it -
Nota legale - Cookie Policy
pec
Powered by
Iccrea Banca
Questo sito è ottimizzato per la visualizzazione con Internet Explorer 7 o successivi.