Area riservata
UserID:
Password:
07/12/2010 Confcooperative
Finreco: Franco Bosio eletto nuovo presidente

Sono oltre 200 le operazioni in essere a favore delle cooperative del Fvg. «Al via una nuova stagione di aggregazione tra i Confidi regionali», ha detto Bosio, sottolineando l'importanza di razionalizzare l'utilizzo di risorse a favore del sistema produttivo regionale.

È Franco Bosio il nuovo presidente di Finreco, il Consorzio regionale di garanzia fidi del movimento cooperativo. La nomina è stata definita lunedì 6 dicembre, nel corso della riunione del Consiglio di amministrazione di Finreco. Bosio, che è anche alla guida di Confcooperative Fvg, sarà affiancato dal vicepresidente Cristiano Cozzolino e dai consiglieri Renzo Marinig (presidente regionale Legacoop), Giovanni Fusco, Giacomo Cortiula, Emanuele Cruder e Sandro Benvenuti. Il Collegio Sindacale è composto da Adino Cisilino (Agci), Paolo Fabris, Adriano Nicola, con supplenti Nazarena De Pauli e Sergio Tamburlini.

Finreco, che ha oltre 35 anni di attività come consorzio di garanzia fidi della cooperazione regionale, ha attualmente in essere quasi 6 milioni di euro di garanzie, il 60% delle quali erogate per operazioni a medio e lungo termine. Sono 208 le operazioni attivate, mentre ad oggi sono 88 le cooperative che beneficiano delle iniziative di Finreco, che conta 270 soci ordinari, tutte cooperative regionali appartenenti a diversi settori.

«Sono dati che rappresentano un’ulteriore crescita operativa di Finreco, nonostante l’assenza di conferimenti finanziari dell’Amministrazione regionale», ha affermato il neopresidente Franco Bosio a margine della riunione. «Finreco in questi anni non ha solo sviluppato una solida competenza nel supporto finanziario alle cooperative, ma ha anche saputo accreditarsi come valido interlocutore partecipando a numerosi progetti regionali».

Finreco collabora inoltre con le quattro amministrazioni provinciali quale soggetto incaricato dell’assistenza tecnica nell’ambito degli Osservatori provinciali della cooperazione sociale. «Il rilancio di Finreco – ha concluso Bosio – è propedeutico a una nuova stagione di aggregazioni tra i Confidi regionali, un passo che ritengo oggi necessario per razionalizzare l’impiego delle risorse a supporto del sistema produttivo regionale».

Banner
 
Fondo pagina

Confcooperative Friuli Venezia Giulia - Viale Giovanni Paolo II, 15/1-2 - 33100 Udine - C.FISC. 80009470305
tel. 0432.600546 - fax. 0432.526963 - e-mail: friuliveneziagiulia@confcooperative.it -
Nota legale - Cookie Policy
pec
Powered by
Iccrea Banca
Questo sito è ottimizzato per la visualizzazione con Internet Explorer 7 o successivi.