Area riservata
UserID:
Password:
03/11/2010 Confcooperative
Incontro tra l’Arcivescovo Mazzocato e i vertici di Confcooperative Udine

Massima disponibilità a favorire la diffusione, all’interno della comunità cristiana della provincia, dei principi cardine del movimento cooperativo. È quanto ha garantito ai vertici provinciali di Confcooperative, il presidente Gianpaolo Zamparo (foto) e il vice Flavio Sialino, l’Arcivescovo di Udine, Mons. Andrea Bruno Mazzocato, durante l’incontro svoltosi stamattina al Palazzo arcivescovile. Un incontro nel corso del quale si è voluta rappresentare la forza del sistema cooperativo in provincia e del suo radicamento sul territorio, specie in alcuni settori cardine per l’economia locale come l’agricoltura, comparto in cui la cooperazione consente di salvaguardare il reddito degli agricoltori.

«Ci accomuna la stessa matrice cattolica – ha sottolineato il presidente Zamparo rivolgendosi all’Arcivescovo – poiché Confcooperative affonda le proprie radici nella dottrina sociale della chiesa, come afferma lo stesso statuto confederale». Mons. Mazzocato ha espresso il proprio compiacimento per il forte impegno del movimento nei confronti del lavoro e delle famiglie, sempre più in difficoltà a causa del difficile momento vissuto dall’economia.

Banner
 
Fondo pagina

Confcooperative Friuli Venezia Giulia - Viale Giovanni Paolo II, 15/1-2 - 33100 Udine - C.FISC. 80009470305
tel. 0432.600546 - fax. 0432.526963 - e-mail: friuliveneziagiulia@confcooperative.it -
Nota legale - Cookie Policy
pec
Powered by
Iccrea Banca
Questo sito è ottimizzato per la visualizzazione con Internet Explorer 7 o successivi.