Area riservata
UserID:
Password:
26/10/2010 Confcooperative
Friulani nel mondo: accordo tra Ente Friuli nel Mondo e Confcooperative

I due enti hanno sottoscritto una convenzione nell’ambito del progetto “Turismo Cooperativo”, per valorizzare il turismo “minore” della nostra Regione.

Il Vice Presidente Vicario della più importante organizzazione cooperativistica regionale Gianpaolo Zamparo e il Presidente dell’Ente che rappresenta i nostri corregionali all’estero Pietro Pittaro, si sono incontrati nella sede di vicolo del Sale a Udine, per rinnovare la collaborazione che da anni contraddistingue le due organizzazioni.
Collaborazione che, negli scorsi anni, aveva visto l’adesione di Confcooperative ad importanti iniziative in ambito commerciale promosse dall’Ente e volte a promuovere i legami tra la nostra Regione e i corregionali titolari di imprese, intenzionati a creare occasioni di “business” con imprenditori friulani. Relazioni culminate in alcune missioni all’estero di rappresentanti di Confcooperative che hanno promosso il sistema cooperativistico regionale. Lo scorso mese di giugno, inoltre, gli uffici regionali della centrale cooperativa avevano ospitato una tirocinante di origine italiana proveniente dall’Argentina che aveva sviluppato delle ricerche di mercato nell’ambito del progetto Turismo Cooperativo della stessa Confcooperative (www.turismocooperativo.it). 
Proprio il turismo è stato il motivo dell’incontro tra Pittaro e Zamparo: al termine dell’incontro sono state definite le linee guida per dare pratico avvio alla convezione sottoscritta già nel dicembre 2009 tra le due Organizzazioni, che vuole valorizzare e promuovere il turismo così detto “minore” della nostra Regione nei confronti degli emigranti di origine friulana e soprattutto dei loro discendenti. Si tratta di un progetto articolato, promosso da Confcooperative Fvg, e che mette in rete iniziative diverse quali alberghi diffusi, riserve naturali e faunistiche, spacci enogastronomici, ristori agrituristici, musei e centri visite, ecc… La convenzione consente di usufruire di sconti e agevolazioni particolari per i soci dei fogolars furlans sparsi nel mondo, che intendono scoprire lati nascosti ma affascinanti del Friuli Venezia Giulia.
A breve una serie di iniziative informative saranno avviate tra Confcooperative Fvg e l’Ente Friuli nel Mondo per divulgare l’interessante iniziativa in tutte le sedi dei fogolars dei cinque continenti.

Banner
 
Fondo pagina

Confcooperative Friuli Venezia Giulia - Viale Giovanni Paolo II, 15/1-2 - 33100 Udine - C.FISC. 80009470305
tel. 0432.600546 - fax. 0432.526963 - e-mail: friuliveneziagiulia@confcooperative.it -
Nota legale - Cookie Policy
pec
Powered by
Iccrea Banca
Questo sito è ottimizzato per la visualizzazione con Internet Explorer 7 o successivi.