Area riservata
UserID:
Password:
06/09/2010 Finanziamenti e credito
Fondo UNRRA 2010

Il Ministero dell’Interno, con Circolare n. 8/2010, ha emanato le indicazioni sulle modalità di presentazione delle domande di contributo a valere sul Regolamento recante disposizioni sulle modalità per il perseguimento dei fini della Riserva Fondo Lire U.N.R.R.A. e sui criteri di gestione del relativo patrimonio - Anno 2010

La richiesta di contributo può essere presentata da enti pubblici e da organismi privati. Questi ultimi devono avere personalità giuridica, ovvero essere regolarmente costituiti ai sensi degli artt. 14 e ss. del Codice Civile o avere i requisiti espressamente previsti dalle specifiche legislazioni di settore; devono, inoltre, svolgere da almeno 5 anni attività che rientrano nel medesimo ambito in cui ricade il programma

Sono finanziabili progetti a favore delle persone in stato di bisogno con particolare attenzione ai minori, agli anziani e ai disabili per:

  • Progetti volti alla realizzazione di servizi;
  • Progetti di potenziamento di servizi esistenti; 
  • Approvvigionamento di beni relativi ai servizi socio-assistenziali.

Sono ammesse a finanziamento:

  • Le spese per potenziare i centri socio-assistenziali e riabilitativi, comprese quelle di costruzione, di ampliamento e di ristrutturazione, nonché le spese per attrezzature ed arredamenti;
  • Le spese di funzionamento di centri e servizi socio-assistenziali, comprese quelle per apparecchiature, strumentazioni, mezzi materiali e per l’acquisto di mezzi di trasporto o automezzi destinati ai servizi, nonché per il rimborso ad operatori e volontari, e le spese di informatizzazione dei servizi, con esclusione degli oneri di ordinaria gestione.

Le domande devono essere inoltrate alla Prefettura territorialmente competente entro il 30 settembre 2010.

Per maggiori dettagli e per scaricare anche il testo della circolare 8/2010, vi rimandiamo alla scheda allegata:

Icona PDF Scarica qui la scheda di sintesi >>

Ulteriori riferimementi normativi relativi ai contributi in oggetto sono rintracciabili nella seguente pagina del sito del Ministero dell'Interno - Dipartimento Libertà civili e Immigrazione: clicca qui.

Banner
 
Fondo pagina

Confcooperative Friuli Venezia Giulia - Viale Giovanni Paolo II, 15/1-2 - 33100 Udine - C.FISC. 80009470305
tel. 0432.600546 - fax. 0432.526963 - e-mail: friuliveneziagiulia@confcooperative.it -
Nota legale - Cookie Policy
pec
Powered by
Iccrea Banca
Questo sito è ottimizzato per la visualizzazione con Internet Explorer 7 o successivi.