Area riservata
UserID:
Password:
28/07/2010 Confcooperative
Cooperatori montenegrini in vista a Confcooperative FVG

«La cooperazione italiana è la migliore d’Europa. Siamo qui in Friuli Venezia Giulia per conoscerla meglio, in tutte le sue sfaccettature». Sono le parole di Branimir Vujacic, funzionario del ministero dell’agricoltura e capo della delegazione del Montenegro che, per due giorni, farà visita a Confcooperative FVG e ad alcune delle imprese associate, a Udine e Trieste. A ricevere i cinque esponenti montenegrini, presso la sede udinese, sono stati il presidente regionale di Confcooperative, Franco Bosio; il segretario generale, Nicola Galluà e Dario Parisini, vice presidente di Federsolidarietà Fvg. Nel presentare la cooperazione italiana e regionale, Bosio ha insistito molto sul concetto di impresa legata al territorio che è stato assai apprezzato dagli ospiti. In Montenegro (un Paese di 650mila abitanti), la cooperazione sta muovendo i primi passi e il modello friulano può rappresentare un buon punto di partenza nel momento in cui questo Paese si sta attrezzando con una legislazione specifica e vuole creare un proprio Centro per lo sviluppo della cooperazione. Vujacic, che era accompagnato da un consulente legale del proprio ministero, da un esponente del ministero degli affari sociali, da uno delle piccole e medie imprese e dal presidente dell’Associazione montenegrina delle cooperative, ha poi chiesto il sostegno e il supporto di Confcooperative affinché la candidatura d’ingresso del loro movimento all’interno della cooperazione europea abbia esito favorevole. Bosio, ha dato una immediata disponibilità in merito, visti i buoni rapporti intercorrenti tra la dirigenza della cooperazione italiana e quella della rappresentanza che opera a Bruxelles.

I funzionari e gli operatori Montenegrini erano accompagnati da Riccardo Melandri dell’Ice, partner finanziatore del progetto biennale denominato Pro.Coop (stage Associazione Cooperative del Montenegro e key-players locali), nel cui ambito si è svolta la visita che sarà ricambiata entro la fine dell’anno.

Banner
 
Fondo pagina

Confcooperative Friuli Venezia Giulia - Viale Giovanni Paolo II, 15/1-2 - 33100 Udine - C.FISC. 80009470305
tel. 0432.600546 - fax. 0432.526963 - e-mail: friuliveneziagiulia@confcooperative.it -
Nota legale - Cookie Policy
pec
Powered by
Iccrea Banca
Questo sito è ottimizzato per la visualizzazione con Internet Explorer 7 o successivi.