Area riservata
UserID:
Password:
04/02/2010 Confcooperative
L’agroalimentare cooperativo è “Qui da noi”

“Qui da noi” è il nuovo marchio che aiuterà i consumatori friulani e italiani a riconoscere i prodotti delle cooperative agricole associate a Fedagri-Confcooperative. Il logo è la parte visibile del più ampio progetto di vendita diretta che ogni giorno coinvolge oltre duemila negozi e spacci aziendali delle cooperative agroalimentari aderenti a Fedagri. Una novantina sono quelli aperti in Friuli Venezia Giulia. «“Qui da noi”, nella sua sintesi, racconta molto di sé e vuole trasmettere questo concetto: “Gentili consumatori, qui da noi trovate tutto il meglio per voi”, al giusto prezzo», spiega Nicola Galluà, segretario generale di Confcooperative Fvg. Il “noi” sta a indicare gli oltre 500.000 soci agricoltori (15 mila in Friuli Vg) che lavorano e trasformano prodotto italiano, di assoluta qualità, garantito da rigorose certificazioni di filiera: formaggi, olio, vini, frutta e verdura, miele, carni e salumi che vengono poi commercializzati dalle cooperative, che vantano una lunga tradizione di vendita diretta – l’autentica filiera corta - nei loro negozi e spacci aziendali, senza alcun passaggio intermedio dal produttore al consumatore. Da oggi, il marchio “Qui da noi”, aiuterà i clienti a riconoscere i prodotti delle cooperative italiane associate a Fedagri, offrendo loro l’assoluta certezza della qualità e della provenienza degli acquisti effettuati presso i punti vendita diretti delle cooperative.
Gli indirizzi e la mappa completa dei punti vendita saranno a breve disponibili nel portale www.quidanoi.coop, dove sarà possibile anche fare ricerche in base alla tipologia di prodotto o alla regione. La creazione della “rete” dei negozi “Qui da noi” avrà come obiettivo di ampliare e diversificare l’offerta dei prodotti di ciascun punto vendita, al fine di poter offrire una gamma completa dell’eccellenza del made in Italy agroalimentare, con particolare riguardo alle denominazioni d’origine e in generale alla valorizzazione delle specificità dei singoli territori.
Un fenomeno in crescita, quello dei punti vendita e degli spacci delle cooperative aderenti a Fedagri-Confcooperative che, a oggi, generano un fatturato complessivo di 1,9 miliardi di euro l’anno. La quota media del fatturato delle cooperative che passa da questo specifico canale si aggira attorno all’8%.
In Friuli Vg, le 200 cooperative associate a Fedagri sviluppano un fatturato di oltre 550 miliardi di euro. Nel settore lattiero caseario rappresentano l’80% del latte munto in regione e, nel settore cerealicolo, il 50% di mais, soia e frumento, coltivati sul nostro territorio. Forte anche la presenza nel settore vitivinicolo, con 2.500 soci, 5 mila ettari di vigneti e 600mila quintali di uve raccolte.

Banner
 
Fondo pagina

Confcooperative Friuli Venezia Giulia - Viale Giovanni Paolo II, 15/1-2 - 33100 Udine - C.FISC. 80009470305
tel. 0432.600546 - fax. 0432.526963 - e-mail: friuliveneziagiulia@confcooperative.it -
Nota legale - Cookie Policy
pec
Powered by
Iccrea Banca
Questo sito è ottimizzato per la visualizzazione con Internet Explorer 7 o successivi.