Area riservata
UserID:
Password:
15/04/2015 Confcooperative
Cooperazione sociale: la Regione annuncia tavolo di coordinamento

Trieste, 15 apr - Il ruolo della cooperazione sociale in Friuli Venezia Giulia è stato approfondito in un incontro che la presidente della Regione Debora Serracchiani, ha avuto oggi a Trieste con i rappresentanti delle organizzazioni del settore (Agci Solidarietà FVG , Confcooperative-Federsolidarietà e Legacoopsociali).

Alla riunione, richiesta dalle stesse organizzazioni, erano presenti anche il vicepresidente e assessore alle Attività produttive Sergio Bolzonello e l'assessore alla Salute e Politiche sociali Maria Sandra Telesca.

Allo scopo di coordinare le diverse competenze presenti all'interno dell'Amministrazione regionale che hanno riferimento con la cooperazione sociale, è stato deciso oggi di istituire un tavolo, che sarà coordinato dalla Direzione generale della Rgione, con la partecipazione delle direzioni regionali competenti (Attività produttive, Salute e Politiche sociali, Lavoro e Formazione).

I rappresentanti delle cooperative sociali hanno sottolineato l'importanza del patrimonio di esperienze acquisito in questo settore in Friuli Venezia Giulia. La cooperazione sociale, è stato rilevato, deve essere considerata un investimento nel campo del welfare, soprattutto per la possibilità di integrazione delle persone svantaggiate. Nell'ambito del tavolo, è stato concordato oggi, saranno perciò definite delle linee guida sull'inclusione e l'inserimento lavorativo di queste persone che, nel rispetto delle norme vigenti, possano valorizzare il ruolo della cooperazione sociale.

ARC/PF

Banner
 
Fondo pagina

Confcooperative Friuli Venezia Giulia - Viale Giovanni Paolo II, 15/1-2 - 33100 Udine - C.FISC. 80009470305
tel. 0432.600546 - fax. 0432.526963 - e-mail: friuliveneziagiulia@confcooperative.it -
Nota legale - Cookie Policy
pec
Powered by
Iccrea Banca
Questo sito è ottimizzato per la visualizzazione con Internet Explorer 7 o successivi.